+39 (0) 733 817649 - 818734isea@isea.euCivitanova Marche (MC) Italia

Brevetti

La domanda di brevetto internazionale secondo il Patent Cooperation Treaty (PCT) non porta alla concessione di un brevetto ma si conclude con un parere non vincolante sulla brevettabilità di un trovato. Il PCT non unifica la procedura di brevettazione ma semplifica ed accentra la fase iniziale di deposito della domanda consentendo di aumentare i tempi per la scelta dei paesi in cui si vuole tutelare un trovato fino a 30/31 mesi dalla data di deposito della domanda internazionale di cui si è rivendicata la priorità.

Il brevetto europeo è un brevetto valido in più stati dell’Europa che hanno aderito alla Convenzione sul Brevetto Europeo e consente di utilizzare una sola procedura gestita dall’Ufficio Europeo dei brevetti (EPO) per l’ottenimento di un fascio di brevetti nazionali che saranno soggetti alle leggi ed alla giurisdizione dei singoli stati designati dal richiedente.

Le fasi per la concessione di un brevetto sono:

la verifica della ricevibilità della domanda ed esame formale della stessa che consiste nell’assicurarsi che la documentazione relativa sia allegata e che le tasse di deposito siano state regolarmente pagate;
ricerca ed esame sostanziale: i requisiti di ……

Possono costituire oggetto di brevetto per modello di utilità i nuovi modelli atti a conferire particolare efficacia o comodità di applicazione o di impiego a macchine o parti di esse, strumenti, utensili, oggetti di uso in genere, quali i nuovi modelli consistenti in particolari conformazioni, disposizioni, configurazioni o combinazioni di parti.

Il nostro sistema prevede i disegni e modelli indirizzati a proteggere la forma di un prodotto o ancor meglio l’aspetto esteriore di un manufatto, a condizione che tale forma sia nuova ed abbia carattere individuale. La differenza sostanziale tra la tutela fornita dal modello industriale rispetto al modello d’utilità e dal brevetto è che nel primo è esclusa la protezione funzionale che invece è riservata esclusivamente ai secondi.